Giovedì, 03 Febbraio 2022 15:22

Il gioco della pignatta

Puro divertimento da fare in qualunque tipo di festa

E’ un gioco antichissimo, conosciuto in tutto il mondo. C’è chi dice che abbia avuto origine in Cina, ma ne esistono tracce anche in Messico tra gli Atzechi. Qualcuno parla di gioco della fertilità e dell’abbondanza, qualcuno la lega al Capodanno o alla fine della Quaresima. Oggi è il gioco clou delle feste con i bambini.

La pignatta - detta anche pentolaccia - è un contenitore pieno di dolci e sorprese che si rompe giocando, bendati e muniti di bastone, per far piovere al suolo tutto il suo dolce contenuto.

I materiali

In vista del Carnevale o di una festa di compleanno, preparate a casa questo fantastico intrattenimento.

Per realizzare la pignatta servono un po’ di cartone, della carta colorata, spago, colla, forbici, eventuali coriandoli e stelle filanti, più tanti dolcetti e regalini leggeri che cadranno a terra in un’esplosione di colore. A completare il gioco serve una benda, un bastone della scopa e uno spazio abbastanza ampio dove appendere la pignatta.

Per cominciare scegliete la forma: noi abbiamo realizzato un cactus, ma va bene anche un più semplice quadrato o la classica forma conica. Il trucco è preparare un contenitore che non sia né troppo fragile né troppo robusto: deve rompersi dopo che i bambini hanno mandato a segno due o tre colpi di bastone.

Il procedimento

Ritagliate due sagome nel cartone e incollate un bordo spesso circa 15 centimetri. Usate della colla vinilica, così otterrete la giusta resistenza. Prima di chiudere, riempite la pignatta con i dolci e solo a questo punto incollate il coperchio.
Decorate tutto con strisce di carta colorata leggera. Potete aggiungere perline, glitter, occhi di plastica e qualunque altro addobbo suggerito dalla fantasia. Praticate un forellino dove far passare lo spago e lasciate asciugare una notte intera.

Il momento di giocare

Quando la pignatta è ben asciutta, appendetela abbastanza in alto: deve essere difficile da raggiungere e deve dondolare appesa al suo spago.
Disponete i bambini in cerchio e controllate che stiano tutti a debita distanza. A ogni turno il giocatore, bendato, ha un minuto di tempo per colpire la pignatta e romperla. Chi ci riesce è il vincitore, mentre tutti insieme ci divertiamo a raccogliere il bottino! 

#cresceregiocando #giocaconprimigi

*Articolo redatto in collaborazione con Giovani Genitori




GUIDA PASSO DOPO PASSO
GUIDA AL CORREDINO
CONSIGLI PER LA CURA DELLE CALZATURE
CONSIGLI PER LA CURA DELL' ABBIGLIAMENTO
TROVA LA TAGLIA GIUSTA
SEGUICI

Assistenza Clienti

Per comunicare con la nostra azienda
è a vostra disposizione il numero

075 50 28 466

attivo dal lunedì al giovedì
8.30-13.45 14.30-17.15
venerdì 8.30 13.45 14.15-16.00

Contatti

IMAC S.p.A. - Divisione IGI

Via Sandro Pertini, 6

06073 Ellera di Corciano (PG)

P. IVA 00985500446

Email

Puoi anche contattarci a:

vendite.it@primigi.com

per richiedere informazioni,
per ricercare i nostri punti vendita,
per segnalarci un problema