Venerdì, 06 Settembre 2013 18:09

Giochiamo con i piedi

Piccoli esercizi per passi sicuri

I piedi hanno una importanza straordinaria nel benessere complessivo di una persona. Eppure restano ancora oggi sottovalutati. Avere piedi forti, ben strutturati, con caviglie dotate di buona mobilità e dita sensibili vuol dire prevenire eventuali patologie muscolari e scheletriche che possono incidere sulla qualità della nostra vita.
Possiamo regalare un po' di benessere ai nostri figli coinvolgendoli in piccoli esercizi facilmente camuffabili da giochi. Il gioco rappresenta la strada più semplice per il coinvolgimento di un bambino, il canale di comunicazione più diretto. Ed è da queste premesse che ha origine la rapida diffusione della ludoterapia, come pratica non solo correttiva ma anche e sopratutto preventiva. Gli esercizi che vi stiamo per proporre sono indirizzati a bambini che hanno già conquistato la completa capacità di deambulazione e vanno fatti, ovviamente, a piedi nudi.

Esercizi in piedi

Sollevarsi, camminare e fare piccole flessioni sulle punte aiuta a rafforzare notevolmente i muscoli del piede.
Camminare sui talloni ha un benefico effetto anche sui muscoli delle gambe.
Utile anche camminare lentamente con andatura "rullata": tacco, pianta, punta. Il piede prende terra con il tallone, passando poi alla pianta ed infine all'avampiede tenendo il tallone sollevato.
Per acquisire maggiore equilibrio e maggiore stabilità si può proporre ad un bambino di camminare calpestando perfettamente con il centro del piede una linea tracciata sul pavimento (Basta anche una striscia di scotch removibile e colorato)
Per il controllo dei movimenti l'esercizio migliore è quello di camminare incrociando le gambe a cavallo della riga tracciata sul pavimento.
Nei mesi estivi non bisogna lasciarsi sfuggire l'occasione di corse e passeggiate sulla sabbia: i piedi sono sottoposto alla continua ricerca di un buon equilibrio e possono godere dei benefici di un massaggio costante.

Esercizi da sdraiati o da seduti

In questo caso gli esercizi più importanti sono quelli che possono aiutare il bambino ad acquisire un controllo delle dita dei piedi. Stando a terra, provate a fargli afferrare, sollevare e spostare con le dita un panno posto per terra o dei bastoncini. Il passo successivo, e più divertente, è quello di arrivare a scrivere il proprio nome anche con i piedi.
Sempre stando seduti per terra si può giocare a passarsi una piccola palla tenendola solo tra le piante dei piedi.
Seduti su un sedile basso, con le ginocchia flesse e i talloni al suolo, è utile fare qualche esercizio sollevando gli avampiedi e contraendo verso l'alto le punte dei piedi per poi riabbassare gli avampiedi e flettere energicamente le dita. Si tratta di piccole flessioni del piede che coinvolgono utilmente muscoli e articolazioni.

Potrebbero interessarti anche « Lista Nascita Ad ogni età la sua PRIMIGI »



GUIDA PASSO DOPO PASSO
GUIDA AL CORREDINO
CONSIGLI PER LA CURA DELLE CALZATURE
CONSIGLI PER LA CURA DELL' ABBIGLIAMENTO
TROVA LA TAGLIA GIUSTA
SEGUICI

Assistenza Clienti

Per comunicare con la nostra azienda
è a vostra disposizione il numero verde

attivo dal lunedi al giovedì
ore 9.00 - 13-00 e 15-00-17.00

e il venerdì ore 9.00 - 13.00 e 15.00 - 16.00

Contatti

IMAC S.p.A. - Divisione IGI

Via Sandro Pertini, 6

06073 Ellera di Corciano (PG)

P. IVA 00985500446

Email

Puoi anche contattarci a:

vendite.it@primigi.com

per richiedere informazioni,
per ricercare i nostri punti vendita,
per segnalarci un problema

IMAC tratta le informazioni relative al tuo accesso attraverso l’utilizzo di cookies che aumentano la funzionalità del sito, facilitano la condivisione tramite i social media e sono in grado di offrire annunci pubblicitari focalizzati sui tuoi interessi. Proseguendo la navigazione acconsenti pertanto all’utilizzo di tali cookies. Per ulteriori informazioni a riguardo, puoi consultare la nostra Politica sulla privacy e sui cookie. Inoltre, puoi modificare le tue preferenze attraverso l’apposita sezione Impostazioni cookie